News

Attività fisica al mattino…e bruci più calorie

Roma, 29 gennaio 2018 – La maniera più rapida per smaltire i chili di troppo? Allenarsi la mattina a stomaco vuoto. È una questione di metabolismo, il complicato meccanismo che porta a utilizzare le sostanze nutritive assimilate con l’alimentazione e, in sostanza, a bruciare le calorie. Il nostro corpo, infatti, attinge energia da due principali fonti, gli zuccheri e i grassi: se vogliamo dimagrire rapidamente è necessario svuotare il più possibile il serbatoio degli zuccheri in modo che l’organismo debba attingere ai grassi in misura maggiore. Con il pasto serale introduciamo zuccheri nei muscoli e nel fegato, ma durante il lungo digiuno notturno il loro livello tende a calare a livello epatico. Per questo motivo, se ci alleniamo prima di fare colazione, dopo pochi minuti di attività il nostro corpo sarà a corto di zuccheri e dunque obbligato a bruciare più grassi. Le attività più indicate sono le aerobiche, ovvero quelle a bassa intensità e lunga durata, come il jogging, il nuoto o la bicicletta, da svolgersi con una frequenza di 3-4 giorni alla settimana, meglio a giorni alterni. Mantenere un giusto peso corporeo è una delle principali regole del benessere. In particolare l’obesità è un fattore di rischio per diverse malattie tra cui quelle reumatiche. I chili di troppo infatti determinano un sovraccarico delle articolazioni e a lungo andare possono danneggiarle.

 

« torna alle news
CONTENUTI AREA RISERVATA