News

Nuova stagione sportiva: sotto con l’allenamento preventivo

Roma, 04 settembre 2017 - Per tantissimi dilettanti e amatori la ripresa dell'attività sportiva può coincidere con l’insorgenza di piccoli fastidi. Tranquilli, è assolutamente normale che dopo un periodo di inattività prolungato si perda forma e tono muscolare. Ma attenzione, non avere un percorso di avvicinamento graduale alla nuova stagione agonistica può comportare una serie di infortuni che possono compromettere il regolare svolgimento della preparazione. Per evitarli, è necessario non solo riappropriarsi di una buona tonicità, ma anche della correttezza del gesto atletico tipico della disciplina che si pratica: un allenamento, quindi, non particolarmente impegnativo sotto il profilo fisico, ma mirato a far lavorare ogni distretto del corpo e studiato per un recupero ottimale della mobilità delle articolazioni e della forza muscolare. Ovviamente il programma di lavoro è da tarare sulle singole esigenze, seguito inizialmente da un fisioterapista, controllato periodicamente e completato attraverso esercizi da eseguire a casa.

 
« torna alle news
CONTENUTI AREA RISERVATA