News

Meno sport a scuola? Ragazzi meno bravi!

Roma, 26 giugno 2017 – Un vero e proprio messaggio alle scuole italiane: tagliare le ore di educazione fisica a scuola mette a repentaglio la pagella dei ragazzi. A sostenerlo è uno studio dei ricercatori della University of Illinois, che ha dimostrato come l’attività fisica dei bambini influisca anche sul loro rendimento scolastico, migliorando in particolare le prestazioni scolastiche più difficili. La ricerca sottolinea come il taglio dello sport a scuola possa avere ripercussioni anche nelle attività d’aula. Per lo studio è stato reclutato un gruppo di bambini di 9 e 10 anni, misurando la loro forma fisica con test sul tapis roulant. Ai migliori e peggiori 24 sono stati fatti eseguire diversi esercizi di difficoltà differente, per misurare le abilità nel memorizzare alcuni nomi di regioni inventate su una mappa. Lo studio ha dimostrato che i bambini hanno più o meno le stesse performance se si tratta di esercizi semplici, mentre in quelli più impegnativi i migliori sono risultati proprio quelli più in forma. ”Più difficile era la cosa da imparare – hanno affermato gli autori – maggiore era l’aiuto che può dare la forma fisica”. Più ore di ginnastica fanno bene ai voti!

« torna alle news
CONTENUTI AREA RISERVATA